school

Mr Carlo Cannarozzo, batterista della Live Band più famosa d’Italia, non ha bisogno di grandi presentazioni.
Con più di 2000 concerti alle spalle, Mr Cannarozzo ha suonato in qualsiasi tipo di situazione live, dalle piazze ai grandi Palchi agli stadi.
Oltre ad essere d’esempio come IL BATTERISTA LIVE, Carlo ha sviluppato negli anni un’esperienza nel campo del Funk e della Disco che lo porta ad essere un punto di riferimento per i batteristi che vogliono suonare questo stile  musicale professionalmente.
LUNEDI’ 23 NOVEMBRE, ORE 20 presso la sede centrale GM Drum School il noto batterista farà una lezione di stile sul Funk Disco e presenterà il suo nuovo corso “THE LIVE DRUMMER –  Come sopravvivere a più di 2000 concerti live” indirizzato soprattutto a coloro che vogliono intraprendere seriamente un’attività di batterista live.
Il Costo dello style Course e della presentazione è di 5 euro. Per prenotazioni scrivere alla segreteria della scuola.
carlo cannarozzo @ gm drum school 23 novembre 2009

Ecco un breve video dove il Maestro spiega alcuni concetti chiave relativi al groove durante la presentazione dell’Advanced Groove Course.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

la-piu-grande-sede-per-lo-studio-della-batteria-in-italia
Siamo lieti di comunicare che stiamo aprendo la sede centrale della Drum School. Questa sede sposta l’attuale sede centrale di piazza Campanella che sarà attiva solo fino alla metà di settembre 2009.  Sarà un’integrazione delle attuali sedi Rocklab, Rens Music, Emergenza Musica e Bassa Frequenza e gli allievi potranno continuare a frequentare i corsi di strumento nella propria sede distaccata, mentre potranno venire alla sede centrale per i corsi di Teoria, Musica D’insieme, Tecniche del Tamburo, visione di film didattici, biblioteca didattica, studio degli stili, il tutto come parte dell’iscrizione alla propria sede distaccata, senza spese aggiuntive oltre alla normale retta mensile.
E’ un progetto ambizioso che richiederà un sacco d’impegno e di lavoro da parte di tutti noi, si prevede che la sede sarà agibile e partizionata entro metà settembre 2009, con alcune delle sale immediatamente operative, tra le quali la sala di teoria, tecnica del tamburo, le sale di lezione, e si prevede l’inaugurazione della sede completa verso ottobre-novembre 2009.
La scuola permetterà alla fine la realizzazione di un sogno per noi insegnanti di questo strumento, corsi tematici, insegnanti per ogni stile musicale, seminari con i migliori batteristi di ogni stile musicale, teoria, musica d’insieme, biblioteca didattica e multimediale, una vera e propria università del ritmo, un progetto unico su scala nazionale con la sede più grande d’Italia e forse d’europa e diverse altre sedi decentrate nel territorio.
12 SALE, 18 BATTERIE, SALA SEMINARI, SALA TEORIA MUSICALE, SALA MUSICA D’INSIEME, SALA METAL CON DUE BATTERIE DOPPIA CASSA, SALE STUDIO, SALA PER I BAMBINI CON BATTERIE A DIMENSIONI RIDOTTE, BIBLIOTECA DIDATTICA, PROIEZIONE VIDEO SU TECNICA E STILI, SALA RIPRESE AUDIO-VIDEO BATTERIA, DUE SALE PER LEZIONI COLLETTIVE CON BATTERIA PER INSEGNANTE E OGNI ALLIEVO .
Ecco a voi il progetto in 3d:
progetto sede centrale GM Drum School

Ecco il secondo video didattico del Seminario della Drum School dove Marco spiega come iniziare a suonare su di un ostinato. Grazie di cuore a Sergio Ponti, alla Casa Musicale Scavino e a Tony del Peocio.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Ecco il primo video didattico del Seminario della Drum School dove Marco spiega la sua tecnica di colpi singoli e la differenza tra Finger Control e Moeller. Grazie di cuore a Sergio Ponti, alla Casa Musicale Scavino e a Tony del Peocio.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

ATTENZIONE, IL LUOGO DEL SAGGIO E’ CAMBIATO!

IL SAGGIO SI SVOLGERA’ AL PEOCIO

IN VIA BELVEDERE 31 A TROFARELLO.

STESSA DATA E STESSA ORA

LA RAGIONE E’ CHE AVENDO IL MC RYANS DOVUTO CAMBIARE LA PROGRAMMAZIONE ESTIVA ALL’APERTO, CON UN’ORARIO DI ESIBIZIONE RIDOTTO, NON SAREBBE STATO POSSIBILE FARE ESIBIRE TUTTI GLI ALLIEVI CHE DEVONO PARTECIPARE, QUINDI ABBIAMO TROVATO UNA NUOVA LOCATION.
ECCO IL NUOVO MANIFESTO
manifesto-saggio-2009-peocio-medium

Ricevi Newsletter

seguici sui social
Archivio