john macaluso

volantino-macaluso
In collaborazione con RockShots GM Drum School è lieta di presentare la Masterclass di Mr John Macaluso, che si svolgerà presso il Central HQ GM Drum School a Torino, sabato 9 Novembre 2013 alle ore 15.
Il noto batterista Americano, già batterista di Ingwie Malmsteen, ARK, Symphony X. James LaBrie, Bumblefoot, TNT e Union Radio sarà di nuovo nostro gradito ospite prima di tornare oltreoceano dove lo aspetta un Tour con Jennifer Batten (ex famosissima chitarrista di Michael Jackson) e per finire un Tour con la Jeff Beck band.
Per chi non lo conoscesse ancora quale punto di riferimento per l’Hard Rock e il Metal di un certo tipo, qui c’è un video dove potete gustare la sua potenza live.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

La Masterclass avrà una durata di 2,5 ore e sarà a numero chiuso, ma aperta ad ogni livello di partecipante, dal neofita al professionista e avrà un costo di 10 euro.
Per evitare inconvenienti già verificatesi nel passato, con persone che sono rimaste tagliate fuori dalle clinic dato l’elevato numero di aderenti non prenotati, si consiglia caldamente la prenotazione.

Central HQ GM Drum School chiude l’anno accademico 2010-2011 con la Clinic di Mr John Macaluso, Sabato 23 Luglio 2011, sponsorizzata da Drum Shop USA.

Mr Macaluso, già batterista di Malmsteen di James Labrie e di molte altre realtà rock prog si esibisce in un brano di sua composizione e spiega in dettaglio la sua tecnica particolare basata sulla rotazione del polso e sul controllo del suono convogliando sulla batteria, sulle pelli e sui pedali la massima potenza possibile. Le domande più ricorrenti risposte dal maestro nel campo della clinic sono: la regolazione dei battenti dei pedali quasi a 90 gradi, la regolazione dell’altezza del rullante molto bassa, e la sua tecnica molto particolare (derivata dalle arti marziali) per non incrociare mano destra e mano sinistra mentre si accompagna sull’hi hat. Di particolare rilievo la spiegazione da parte del fuoriclasse americano di frasi lineari su fill e su groove, in uno stile potente e molto originale. Colpisce come sempre l’incredibile umiltà propria dei grandi musicisti e lo stile molto personale ed efficace che non è paragonabile a nessun’altro stile “canonico”. Alla clinic seguono lezioni private del Maestro a pochi fortunati. Grazie Maestro! Speriamo di rivederti presto.
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

La Drum School chiude in bellezza l’anno accademico con la clinic di mr John Macaluso, grande batterista prog rock già batterista degli Ark, di James Labrie (Dream Theater), Yngwie Malmsteen e top recording session man di New York.

La clinic si svolgerà Sabato 23 Luglio 2011 alle ore 15, dopo la clinic Mr Macaluso sarà disponibile per lezioni private. La clinic avrà un costo di 10 euro. Per prenotazioni ed iscrizioni alla clinic e alle lezioni private (posti limitati) scrivere a info@gmdrumschool.com.

Si ringrazia Drum Shop Usa per avere permesso a questo fuoriclasse internazionale di esibirsi in Italia ad un costo decisamente popolare.

macaluso-ciccioni

E’ ricominciato l’anno accademico alla Gm Drum School e, come previsto, ricominciano anche gli appuntamenti della Scuola con artisti provenienti da panorami internazionali e nazionali.

Il 29 Settembre era d’obbligo essere a Torino per assistere alla clinic di due grandi batteristi: John Macaluso (Malmsteen, ARK, ecc) e Dario Ciccioni (Hartman, Twinspirits, ecc).

L’evento si è svolto, come di consueto, alla sede centrale della Gm Drum School a Torino ai Docks Dora dove, appena entrati nella sala, siamo stati subito travolti dalla presentazione del Presidente della GM DrumSchool, Gigi Morello, che ha introdotto i due artisti al pubblico presente: un paio di domande e poi via alla musica. A Mr. Ciccioni viene subito chiesto il suo parere riguardo all’impatto scenico che deve avere un batterista e tutti concordiamo nella sua risposta,ossia, che va bene intrattenere il pubblico purchè non lo si faccia in maniera volgare, vale a dire, quando l’eccessiva presenza scenica ostacola l’espressione musicale. A Mr. Macaluso (Newyorkchese con nonni di origine siciliana)  gli si chiede il suo lavoro nell’uso dei tempi dispari e nella scomposizione ritmica. John si mostra subito disponibile e simpatico e in parole semplicissime, tradotte a modo da Gigi per i non anglofoni, ci parla della divisone dei sedicesimi in modo da creare sequenze dispari allenando così il proprio cervello a qualcosa che abitualmente non faremo. E dopo questa breve introduzione si lascia spazio alla musica.

Si parte alla carica con Dario Ciccioni, classe 1984, che si presenta con un tiratissimo pezzo metal dei TwinSpirits capace di far scatenare e coinvolgere anche il meno interessato al genere. Subito si vieni colpiti dalla grande capacità tecnica di Dario, ma ciò che colpisce è il suo gusto musicale nelle costruzioni ritmiche aiutate da una sana dose di, non volgare, “giocoleria” con le bacchette. Appena finito il brano Ciccioni incomincia a raccontare la sua esperienza nell’arco degli anni con lo studio e con diversi gruppi, per poi approfondire il discorso sullo stile raccontando che non bisognerebbe mai fossilizzarsi su un solo stile ma spaziare in vari generi musicali, acquisire ispirazione da chiunque e dovunque, suonare sui brani musicali che hanno fatto la storia e, soprattutto, non perdere mai la passione per il proprio strumento. Dopo queste brevi parole, il giovane batterista, ci suona un medley di brani di artisti che l’anno influenzato partendo dai Beatles e finendo… Con i Messhuggah! Dopo il Medley Dario ci suona un bellissimo tributo al Re del Pop, Michael Jackson, in un duetto di batteria e voce mostrando la capacità di come solamente la batteria possa essere in grado di sostenere una voce potente come quella di jackson.

Dopo 5 minuti di pausa alla batteria si posiziona Mr. Macaluso che inizia un assolo travolgente dove il conteggio è impossibile. Il Maestro passa da ritmi pari a ritmi dispari con una semplicità a dir poco sconvolgente, ma ancora più sconvolgente è il modo in cui rende questi passaggi fluidi mantenendo il groove e una potenza di suono invidiabile da molti dei batteristi presenti. Dopol ‘assolo, Macaluso, riprende il discorso della scomposizione ritmica, parla del suo drumming con il gruppo ARK (non il gruppo Pop del 2000 ma la band progressive, per chiarire),di come è nato il gruppo, da che tipo di stili è stato influenzato, del suo periodo di studio al PIT (Percussion Institute Technology) con maestri come Joe Franco, Dom Famularo, Rod Morgenstein e del suo periodo di batterista con gruppi e artisti del calibro di TNT, Malmsteen, James Labrie, ecc. A seguire questo breve discorso è un brano degli ARK dove John ci mostra tutto ciò che ci ha appena spiegato, inutile dire che il brano colpisce notevolmente, riportando alla nostra mente i King Crimson, gli Yes, i Dream Theater e anche un po’ i Metallica.

Ormai però il tempo e agli sgoccioli e dopo un ultimo breve assolo improvvisato e una canzone dell’album solista dell’Artista bisogna salutarsi.

La Gm DrumSchool ha di nuovo trovato due Grandi con la “G” maiuscola in grado di trasmettere e insegnare qualcosa di nuovo e personale e, come al solito, la scuola ha trovato di nuovo il meglio.

Alla prossima puntata con Il Groove Course di Mr. Sergio Bellotti ad Ottobre e con Mr. Israel Valera per le Style Lesson di Flamenco e Latin.

Alla Prossima!

Francesco “Hoffman” Balzarro

RESPONSABILE UFFICIO STAMPA

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

jmac_flyer_alldates_web600px
La GM Drum School riapre i battenti alle clinic Internazionali nella Sede Centrale Nazione GM Drum School MERCOLEDI’ 29 SETTEMBRE ALLE ORE 21 E 30 con una clinic d’eccezione offerta gratuitamente a tutti gli iscritti di ogni sede GM Drum School (5 euro il biglietto per gli esterni), la Clinic del Clinicist Statunitense Mr John Macaluso accompagnato dall’italiano Mr Dario Ciccioni.

In occasione dell’attesissima reunion della band ARK, John Macaluso torna in Italia per una serie di eventi didattico-musicali imperdibili. John presenterà infatti il “Drumming of ARK”, dimostrando groove, fill, assoli e parlando del processo creativo e della produzione di uno degli album che ha fatto la storia del prog- metal. John si esibirà sia con l’ausilio di basi musicali sia da solista.

Macaluso è un artista indipendente noto per la sua attività sia live che in studio di registrazione e ha all’attivo più di 200 album. Tra le sue collaborazioni troviamo Yngwie J. Malmsteen, TNT, James LaBrie (Dream Theater), Riot, Starbreaker, KRS-1, George Lynch, Union Radio, Delmar Brown (Sting), Chris Caffery (Trans Siberian Orchestra), Vitalij Kuprij, Alex Masi, MAV (Heroes Temporis), Spread Eagle e Powermad (con i quali ha avuto anche una parte nel film “Wild at heart” di David Lynch, 1990).

Nel corso della clinic John tratterà tutto ciò che fa parte della vita del batterista professionista, fornendo utili consigli su come gestire la propria carriera, trovare ingaggi, avere a che fare coi produttori, affrontare lo studio di registrazione e sopravvivere alla dura vita del tour. Si parlerà inoltre di tecnica e metodi di studio per migliorare la velocità dei piedi e delle mani, il confort sul click, l’uso della doppia cassa, l’uso dei tempi dispari e dei world rhythms.

Macaluso ha pubblicato un metodo per batteria intitolato “Repercussions”, adottato tra gli altri anche da Joe Franco (Good Rats), Nicko McBrain (Iron Maiden) e Bobby Jarzombek (Halford). John tratterà alcuni degli argomenti presenti nella pubblicazione durante la clinic. L’evento si chiuderà con il consueto spazio dedicato alle domande del pubblico.
Sarà un evento divertente, didattico e di grande intrattenimento, fatto su misura per i batteristi ma fruibile da parte di qualsiasi musicista o appassionato.

Tutte le clinic prevedono una performance di apertura a cura di Dario Ciccioni. A soli 26 anni, Dario è al momento impegnato con tre band (empYrios, Hartmann, Twinspirits), è membro del VicFirth Education Team Roster dal 2008, partecipa a diversi progetti live e studio come turnista e può vantare un curriculum che elenca numerosissime collaborazioni in studio e live. E’ attualmente endorser dei marchi Vic Firth, Paiste, Evans e Shure.

MR JOHN MACALUSO
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

MR DARIO CICCIONI
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Ricevi Newsletter

seguici sui social
Archivio