Condividi

Rieccoci pronti per una testimonianza di quanto la Gm DrumSchool sia presente nel panorama nazionale e internazionale. Nei giorni 3 e 4 aprile si è tenuto un evento unico e ripetibile (no, non è un errore di battitura), il KoSA International Camp, due giorni full time di musica con due eccezionali maestri:  Mr. Sergio Bellotti, docente del Groove Course alla Gm, docente al Berklee College of Music di Boston, e  Mr. Aldo Mazza, Direttore del KoSA International, percussionista e batterista che vanta tra le sue collaborazioni l’aver suonato con James Brown, Celine Dion e Jon Bon Jovi.

Per avere qualche dritta in più su cosa sia KoSA  ecco il link ufficiale per reperire qualsiasi informazione http://www.kosamusic.com/about_us.html.

L’evento tenuto dai docenti non è stato una semplice masterclass, ma un vero e proprio cerchio di idee, sensazioni e conoscenza, supportato da uno scambio continuo di opinioni ed esperienze. I due maestri hanno introdotto il concetto di musica come unico vero linguaggio universale che, per i batteristi, si trasmette tramite il groove, con l’obiettivo di raccontare una storia e non semplicemente picchiare le pelli.

Durante le giornate sono stati trattati gli argomenti più vari tra cui la definizione di “groove”, il rapporto tra musica e linguaggio, la fonetica della batteria, la coordinazione, i rudiments e la loro applicazione e la didattica per bambini, la storia degli strumenti a percussione, le derivazioni ritmiche, la “clave” presente nei brani, e molto altro. Insomma, sono stati sviscerati e analizzati dei concetti fondamentali per qualsiasi batterista, ma anche per qualsiasi musicista.

E infatti KoSA è questo: una grande accademia in cui qualsiasi musicista può incrementare il proprio bagaglio di conoscenza in maniera mutlidirezionale e profonda, perché i maestri ci insegnano che non si finisce mai di imparare.

Altro grande evento è stato il collegamento Torino-New York nella nuova sala per le lezioni/comunicazioni worldwide tramite l’uso di skype con Mike Manieri, famoso vibrafonista collaboratore degli Steps Ahead, che ha dimostrato come ormai  la Gm possa superare anche le barriere oceaniche per raggiungere qualsiasi angolo del mondo.

Alla fine del corso Mr. Bellotti e Mr. Mazza hanno effettuato un piccolo test di valutazione dei partecipanti, superato con precisione e professionalità da tutti, per verificare l’apprendimento dei due giorni e consegnare i diplomi del KoSA Camp.

“Essere riusciti a creare un evento del genere, condotto da due grandissime persone ed altrettanto grandi musicisti quali Aldo Mazza e Sergio Bellotti non è da tutti – ha commentato Mauro Usai, studente in trasferta dalla Sardegna per studiare alla GM –  e soprattutto non è da tutti riuscire a trasmettere così tanto materiale didattico in così poco tempo. E’ stata una grandissima e utile esperienza”.

Altra testimonianza arriva dal creatore dell’Extreme Metal Course Mr. Raphael Saini: “E’ stato un vero onore e un  privilegio essere tra coloro che hanno potuto assistere all’evento KOSA INTERNATIONAL organizzato dalla Gm. Due giorni intensi e ricchi di informazioni importantissime che sicuramente avranno un impatto sul mio drumming e sul mio modo di pensare e vedere la musica. Grazie GM!”.

Anche la Gm Drum School Sardegna si è unita al campus con una nutrita squadra di batteristi comprendente il già citato Raphael Saini, Alex Picciau e Efisio Pregio. Abbiamo avuto anche il piacere di avere Francesco di Battisa per la Liguria e l’immancabile Paolo Zuffi della Vibe Drum.

KoSA è riuscito a riunire per due intense giornate di drumming la grande famiglia della Drum School  che ha vissuto, forse, uno dei momenti migliori dall’apertura della scuola. Lo scambio di idee, l’atmosfera positiva, le risate nella sala pad, le facce preoccupate all’annuncio del test finale, gli immancabili caffè e le chiaccherate hanno fatto da contorno a questo evento rendendolo un’esperienza a livello umano e didattico, unica nel suo genere, ma qualcosa ci suggerisce che si ripeterà. E magari per più di due giorni.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Alla Prossima!

Francesco Balzarro

Press Director GM Drum School


Condividi
Ricevi Newsletter

seguici sui social
Archivio