Condividi


il 20 e 21 novembre si è svolto ad assemini Sport Music Style organizzato dalla consulta dei Giovani di Assemini presso il super-attrezzato Centro Giovani.
La sezione “music” della manifestazione ha visto coinvolti  gli insegnanti Gm Drumschool Sardegna: Daniele Russo, Raphael Saini, Alessandro Picciau.
Nei 2 giorni gli insegnanti si sono alternati in diversi seminari trattando argomenti estremamente utili per i principianti e non.

  • Raphael Saini, direttore regionale Gm Drumschool Sardegna, ha parlato delle basi della batteria, spiegando ai presenti (batteristi e semplici curiosi) come ha iniziat0 il suo percorso musicale, raccontando i suoi studi con Dino Verdade (Bateras Beat)  e l’ importanza di studiare con metodo e disciplina.
  • Alessandro Picciau ha parlato di “Open handed playing” ossia il suonare “aperti” (per i destri suonare con la mano sinistra sul charleston per avere maggiore libertà di movimento e di creatività) facendo provare ai ragazzi groove e mostrando le possibilità estremamente interessanti che offre questo modo di suonare.
  • Daniele Russo: il vice direttore regionale Gm Drumschool, ha parlato del suo approccio “fluido” e “senza tensione” al drumset, ha spiegato concetti come “freestroke” (ossia il far rimbalzare la bacchetta dopo l’ impatto con la pelle)  e ha dato consigli ai ragazzi su come migliorare il bilanciamento sul set.

Due giorni estremamente “vivi” e pieni di nozioni batteristiche che hanno lasciato tutti i presenti contenti e curiosi. Da segnalare anche l’ esibizione del giovane batterista Michele Sanna, giovane promessa del metal sardo.
Ancora un evento di successo per Gm Drumschool Sardegna che è sempre più forte sul territorio isolano grazie anche alla forte collaborazione internazionale con Bateras Beat la scuola di batteria più grande del Brasile.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi Newsletter

seguici sui social
Archivio