Condividi

Anche con Francesco Corvino vi è subito un’intesa eccezionale e ancora bagnato dal tuffo fatto in piscina e direi anche un po’ affaticato non nasconde il fatto di essere un buon relatore e un umile professionista !!! Franco Stella ci racconta di lui.

Francesco è in vacanza a Nocera Inferiore,  a circa 100 km dal luogo di vacanze in Musica, e non ha resistito alla tentazione di reincontrare vecchi amici e di respirare un po di musica. Grande batterista pop ha vantato fino ad un anno fa lavori live con marco Masini e nei prossimi giorni partirà per una tournè con un orchestra capitanata da andrea Braido. Parla della collaborazione con Masinicome un’esperienza unica anche perché suonare con un cantante che è soprattutto arrangiatore e musicista  è tutta un’altra cosa rispetto al suonare con un cantante che non è anche arrangiatore.

Questa collaborazione lo ha arricchito anche per la versatilità dei generi musicali toccati dal repertorio di marco Masini, ma tende a precisare che la cosa è stata resa più semplice, suonando al fianco di Cesare Chiodo, che Francesco considera uno dei migliori bassisti in circolazione.

Anche a Francesco domanda d’obbligo riguardo ai consigli utili per i giovani batteristi che vogliono intraprendere la carriera professionale e anche lui come gli altri risponde che è importante lo studio ma fondamentale suonare tanto e soprattutto imparare a dialogare e ascoltare gli altri.

Anche Francesco è, come Gigi Morello, Gianluca Fuiano e Franco Rossi, endorser dei piatti UFIP.

Scattiamo un po’ di foto abbracciati e gli auguriamo buon viaggio sperando di rivederlo presto, magari a Torino.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi Newsletter

seguici sui social
Archivio