Condividi

Quinto giorno: le cose si fanno sempre più interessanti.
Viene organizzata una gita turistica ad Amalfi, occasione soprattutto per i diversi accompagnatori degli allievi che invece rimangono fedeli alle lezioni e non si perdono una virgola.
Dopo colazione Gianluca impartisce ripetizioni agli allievi che si sentono in dubbio  soprattutto sull’interpretazione della partitura che dovranno suonare nell’orchestra di tamburi. Facce terrorizzate cominciano a lasciar posto ai sorrisi della competenza e sicurezza.

Chi si sente già sicuro ne approfitta per una capatina al mare o in piscina.
Dopo il pranzo si fa una capatina alla bacheca degli appuntamenti che fornisce le notizie dell’ultima ora sulle lezioni e sui comunicati dagli insegnanti agli allievi.

La prima voce è una riunione generale docenti allievi dove si tasta il polso alla situazione e alle possibili integrazioni da fare. Vengono meglio coordinati gli orari delle sale prova a disposizione degli allievi e ridotta un po’ la quantità di materiale didattico in quanto i ragazzi hanno ricevuto in questi pochi giorni più materiale didattico che in un intero anno scolastico. Sono stremati ma soddisfatti e orgogliosi di fare parte di questa elite.

Le lezioni vengono svolte come di consueto, da Gigi Morello e Gianluca Fuiano su tecnica e stili, da Luca Turolla per quello che riguarda la musica d’insieme tra strumenti a percussioni.

Poi partita di pallone Batteristi contro chitarristi. Per non essere di parte non ne farò la telecronaca.
Franco Rossi, tiene la sua ultima masterclass prima di ritornare ai suoi molti impegni lavorativi. Lo ringraziamo tutti e lo salutiamo con il peso nel cuore, visto che Franco, con la sua affabilità e competenza, in pochi giorni è riuscito ad accattivarsi l’amicizia di tutti, non solo essendo sempre pronto a dare un parere spassionato o un consiglio personale ma anche solo a bersi  un bicchiere tra amici o a fare una chiacchierata informale ma passionale.

Vengono distribuiti gadget, magliette e cappellini di Vibe Drum e Rocklab. I ragazzi apprezzano.


La cena si svolge come al solito alle 20, mentre un gruppo di ragazzi ha scoperto un ristorantino in riva al mare che cucina pesce appena pescato, e decide di optare per il ristorante.

Dopo cena gli Insegnanti Gianluca e Gigi provano il sistema powerfeet che viene illustrato poi agli allievi dal suo creatore e dimostrato dagli abili piedi di Elvis D’Elia.

Alcuni allievi studiano nelle sale fino a tarda sera, altri vanno in giro per le vie, la piazza del paese, e i paesini limitrofi. Altri giocano a pallone.


Gli insegnanti provano per i concerti che dovranno essere tenuti nei prossimi giorni sui palchi della zona.
C’è un compleanno che viene svolto in spiaggia a tarda serata, c’è molto da bere e una tonnellata di frutta fresca.
Alcuni tornano alle 5 di mattina, altri proprio non rincasano se non al mattino… Il misterioso Casanova è tra questi.. che gli sarà successo???


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi Newsletter

seguici sui social
Archivio